fbpx
Top

A cosa serve il vogatore?

Se fai cardio in palestra generalmente ti concentri sul tapis roulant o l’ellittica, pensi mai al vogatore? Oggi parliamo proprio di quella macchina cardio spesso dimenticata per capire a cosa serve.

Nonostante permetta di fare uno degli esercizi più completi e impegnativi, tanto da far sudare sul serio anche i più restii alla traspirazione, il vogatore è sempre un po’ bistrattato. Il nome dipende proprio dall’attrezzo che si impiega per svolgere l’esercizio che rievoca le sensazioni del canottaggio e il movimento che impone: la remata.

La remata è un gesto automatico, ma non semplice a causa dei tanti gesti intermedi che la compongono. Un primo accorgimento: la remata si compie un due tempi. La spinta coinvolge prima le gambe e poi le braccia la continuano. I principianti tendono a muovere gambe e braccia insieme, impedendo così il movimento completo.

Vediamo nello specifico come si fa. Dopo aver sistemato pesi e posizione,  occupati della presa prona del manubrio e comincia. Assicurati di iniziare inclinandoti in avanti con le gambe piegate e con le braccia diritte davanti a te. Con le gambe inizia a spingere, ma:

  • Non distendere troppo le gambe. Evita un’estensione massima per non forzare le ginocchia.
  • Mantieni le gambe parallele, senza aprire le ginocchia.
  • Mantieni la schiena dritta.
  • Non contrarre le spalle, che devono rimanere basse durante ambo le fasi della remata.
  • Mai allargare troppo i gomiti, che devono rimanere paralleli al corpo.

Sembrano tante cose da considerare, ma in realtà è più automatico di quanto si pensi. Passiamo ora ai benefici che derivano da una sequenza di remate.

Il vogatore aiuta a bruciare grassi per perdere peso. Lo diciamo subito perché sappiamo che a molti interessa saperlo.

Durante lo sforzo, la frequenza cardiaca aumenta, si pompa più sangue e il sistema cardiocircolatorio si attiva. Un allenamento costante lo rende più flessibile e reattivo.

Ha un basso impatto sulle articolazioni, motivo per il quale è un attrezzo adatto a tutti, anche alle persone con problemi di peso.

Migliora la coordinazione motoria perché la remata è un gesto impegnativo che coinvolge tutto il corpo, che ne risulta più flessibile ed elastico.

Allena tutto il corpo. La remata, infatti, ha un impatto total body, ma i maggiori gruppi sollecitati sono: i dorsali, per rinforzare la schiena, gli addominali, che hanno il ruolo fondamentale di coordinare il movimento, i muscoli delle gambe, che si occupano di spingere nel primo tempo della remata (glutei, quadricipiti e femorali), e quelli delle braccia (bicipiti, tricipiti che incidono anche sulle spalle) che spingono nel secondo tempo.

Un altro vantaggio della macchina è che, una volta che cominci, puoi gradualmente intensificare il tuo allenamento col vogatore fino ad eseguire un allenamento HIIT. Fatti seguire dal trainers per impostare il tuo esercizio e intensificarlo poco a poco.

Tra l’altro il vogatore è anche l’esercizio da fare in sequenza per la selezione alla Muoviti Challenge del 9 giugno.  Ora che sai tutto sul vogatore, prova la sequenza e scopri come partecipare alla selezione per la challenge sulla pagina dell’evento a questo link –> https://bit.ly/2Jiq87C

Please follow and like us:
No Comments
Add Comment
Name*
Email*