fbpx
Top

Dolori post-allenamento. Ecco qualche consiglio

È opinione diffusa tra i nuovi frequentatori delle palestre che gli indolenzimenti muscolari avvertiti dopo l’allenamento siano un indicatore della buona efficacia dell’allenamento stesso. Come a dire: “più ti fa male e più ti fa bene!”

Se la pensate così anche voi, sfatiamo subito questo falso mito: spesso i dolori insorti dopo l’allenamento sono dovuti a livelli di recupero sbagliati, a un allenamento eccessivo o anche ad un’alimentazione non adeguata agli sforzi cui sottoponiamo il nostro fisico durante l’allenamento.


Perché sentiamo dolore dopo l’allenamento?

Dopo lo sforzo fisico, spesso compaiono delle microscopiche lesioni sul tessuto muscolare e connettivo. Sono proprio queste lesioni che ci provocano quel fastidioso dolore ai muscoli.

Possiamo evitare i dolori post-allenamento?

Seppure non ci sia un modo unico per farlo, possiamo tuttavia prendere degli accorgimenti durante l’allenamento quotidiano che possono aiutarci a prevenirli.

Come avrai avuto modo anche tu di sperimentare direttamente, i dolori tendono infatti ad alleviarsi man mano andiamo avanti nell’allenamento.

Quali sono i rimedi?

  • Un buon riscaldamento muscolare. La temperatura dei muscoli e loro l’attivazione graduale diminuiscono notevolmente il rischio di microlesioni muscolari; Dunque maggiore cura e tempo dedichi al riscaldamento e meno dolore sentirai dopo.
  • Aumentare gradualmente il carico di lavoro e la velocità in base ai sovraccarichi. Non cercare di fare tutto e subito, l’allenamento è un percorso a stadi successivi, seguili tutti con attenzione, questo ti aiuta a prevenire gli strappi muscolari;
  • Dedicare tempi adeguati al recupero alla fine di ogni esercizio.
  • Terminata l’attività motoria, procedere ad una attività di defaticamento di 15/20 minuti. Da sportivo hai diritto anche al riposo, non dimenticarlo!
  • Bere molta acqua per facilitare lo smaltimento delle molecole responsabili dell’indolenzimento muscolare.

È bene, inoltre sapere che la produzione di acido lattico durante l’allenamento non solo non è negativa ma anzi è necessaria per poter avere a disposizione l’energia aggiuntiva necessaria per eliminare l’idrogeno prodotto dalla trasformazione del glucosio nel sangue.
Infine, nonostante non esista ad oggi  un alimento che può prevenire l’insorgenza di qualsiasi dolore muscolare ci sono degli alimenti che sembrano venirci in soccorso per prevenire i dolori post-allenamento:

  • Cereali e legumi
  • La frutta dolce e gli ortaggi
  • Patate
  • Carne, pesce, formaggi e uova

È sempre raccomandabile prima di iniziare qualsiasi attività sportiva effettuare un check-up che accerti lo stato di idoneità allo sport e affidarsi sempre alla cura di istruttori esperti e qualificati  che possano indicarti gli esercizi più adatti.

Il personale dei Centri Body Studio è altamente qualificato e pronto a consigliarti il percorso migliore per il tuo benessere. Tu porta la tua grinta e noi ci mettiamo la nostra professionalità e 4 Centri attrezzati per un il miglior allenamento per te!

Scopri tutti i corsi attivi nei Centri Body Studio e prenota subito la tua settimana di prova gratuita!

Please follow and like us:
No Comments
Add Comment
Name*
Email*